Menu

Perchè litigare quando puoi

conciliare?

 

Progetto Conciliamo

Il Progetto, che al momento della nascita ha rappresentato un’autentica novità per il panorama italiano, ha fra i suoi scopi statutari quelli di diffondere la conoscenza della conciliazione stragiudiziale, svolta da organismi non giurisdizionali, e promuoverne l’utilizzo.

In pratica promuove un diverso approccio al “conflitto” attraverso uno strumento che utilizza il “dialogo” in alternativa alla “lite” nelle controversie commerciali o comunque aventi natura economica. Si propone di creare un “ponte” tra giustizia civile e conciliazione, interfacciandosi con il Giudice che voglia suggerire la conciliazione stragiudiziale alle parti in causa.

Formazione

L’Associazione completa la propria missione informativa anche attraverso la realizzazione di seminari formativi/informativi spesso arricchiti dal prezioso intervento di Giudici del Tribunale di Milano, che di volta in volta hanno portato la loro esperienza nella conciliazione delegata.

Promuovere

Ulteriore intento è quello di promuovere il coinvolgimento delle istituzioni pubbliche e private, locali, nazionali ed internazionali, particolarmente nell’ambito dell’U.E., al fine di assicurare larghi consensi e concreti sostegni alla diffusione della Conciliazione e, infine, collaborare con organizzazioni nazionali ed internazionali aventi fini analoghi.

Organismi di Conciliazione

Infine Progetto Conciliamo facilita l’accesso alla conciliazione indirizzando le parti verso Organismi di Conciliazione specificamente selezionati in modo da garantire il rispetto di qualità predeterminate

Audizione del Ministro della giustizia Annamaria Cancellieri. Commissione Giustizia Senato.